CCIR

I TWEET

Negli scorsi giorni, presso l’Università Roma Tre, nell’ambito della Rome Startup Week, la kermesse culturale che riunisce i protagonisti dell’ecosistema italiano dell’innovazione, Assocamerestero, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico e ICE-Agenzia, hanno presentato a una platea di startupper,

studenti e appassionati del settore i risultati del progetto “InnovAzione”.

Un programma che, grazie all’assistenza personalizzata di 13 Camere di Commercio Italiane all’Estero, ha consentito a 19 startup italiane di intraprendere la strada dell’internazionalizzazione per intercettare nuove opportunità di business e costruire solide relazioni commerciali. Quello delle Camere è un formidabile network relazionale che ha assistito e supportato le startup, organizzando circa 150 incontri con potenziali partner, investitori, advisor e centri di ricerca locali.

Durante l’incontro, che ha avuto come tema principale lo sviluppo dell’imprenditoria innovativa, è stata sottolineata più volte l’importanza della collaborazione tra istituzioni pubbliche e soggetti privati per favorire la crescita delle startup italiane nei mercati internazionali.

Come evidenziato dalla Dr.ssa Pina Costa, Direttore dell’Area Relazioni Esterne e Business Development di Assocamerestero, il successo di questo progetto deriva proprio dalla sinergia che si è creata tra Assocamerestero, le CCIE, ICE-Agenzia e il Ministero dello Sviluppo Economico, Ente che ha fornito anche il supporto finanziario. Un lavoro di squadra, quindi, che ha consentito di mettere a segno risultati importanti in meno di un anno e di assistere in maniera diretta e personalizzata le startup vincitrici del bando.

La parte finale del workshop è stata poi caratterizzata dalla testimonianza di Matteo Forte, fondatore di ADPM Drones, una startup che progetta, realizza e commercializza droni e ha partecipato al bando del progetto, che ha manifestato agli Enti presenti in sala tutto il suo entusiasmo per la buona riuscita del progetto.

“Grazie a questo programma e al sostegno della Camera di Commercio Italiana di Montreal - ha dichiarato Forte - abbiamo costruito delle alleanze strategiche per la nostra attività di business in Canada. Visti i risultati positivi ottenuti, spero ci sia una seconda edizione”.

 

Hanno partecipato all’evento, in qualità di relatori: Luigi Campitelli, Direttore Internazionalizzazione, Studi e Reti di Lazio Innova; Ferdinando Pastore, Dirigente Ufficio Tecnologia Industriale, Energia e Ambiente presso ICE-Agenzia; Giuseppe Tripoli, Segretario Generale di Unioncamere; Paolo Bulleri, Direzione Generale per le politiche di internazionalizzazione e la promozione degli scambi, Ministero dello Sviluppo Economico.

EN IT