I TWEET

TRIBUNA ECONOMICA GOOGLE AMP

Tribuna Economica ha aderito al nuovo progetto tecnologico per editori, AMP di Google.

Dal 2 maggio, tutte le notizie pubblicate nell'edizione online di Tribuna Economica possono essere lette anche in Accelerated Mobile Pages.

Sono stati firmati quattro accordi tra il distretto di Fengxian a Shanghai e Intercos Group, societa' italiana tra i primi player mondiali nella produzione di cosmetici per conto terzi , con 700 milioni di euro di fatturato nel 2016 e 13 stabilimenti in 9 Paesi del mondo. Nei colloqui con il vice sindaco, il presidente Dario Ferrari ha illustrato la

storia della Intercos in Cina, dove e' presente da 15 anni con uno stabilimento produttivo a Suzhou da 1500 dipendenti e uno a Shanghai, e la futura strategia aziendale. Quest'ultima e'  basata nella creazione di una "Beauty Valley" a Fengxian che, a partire da una base culturale e di conoscenza (formazione di giovani che vogliono specializzarsi in cosmetica), favorisca l'innovazione "dal basso" attraverso la creazione di un centro per R&D e innovazione in collaborazione con atenei italiani. Quest'ultimo dovrebbe includere un acceleratore di start-up e un incubatore di marchi, contemplando anche il coinvolgimento di giovani blogger.

 

Il vice sindaco di Shanghai, nel riconfermare la collaborazione delle autorita' municipali e distrettuali al progetto, ha sottolineato l'ambizione di Fengxian di divenire il maggiore polo per la cosmetica a livello nazionale. Nella cerimonia presso l' "Oriental Beauty Valley" del distretto di Fengxian, Intercos ha firmato i quattro accordi: un accordo quadro generale con il Distretto; un accordo per lo stabilimento di un centro innovazione con l'Oriental Beauty Valley Company di Fengxian; un accordo per la formazione e il training con lo Shanghai Institute of Technology, cui intenderebbero gia' associarsi diverse universita' italiane, e  un accordo con l'Oriental Beauty Valley Company e il gruppo di e-commerce Fuaibao per lo stabilimento di uno spazio espositivo alla Fiera Cosmoprof di BolognaFiere.  (Farnesina) 

EN IT