CCIR

I TWEET

TRIBUNA ECONOMICA GOOGLE AMP

Tribuna Economica ha aderito al nuovo progetto tecnologico per editori, AMP di Google.

Dal 2 maggio, tutte le notizie pubblicate nell'edizione online di Tribuna Economica possono essere lette anche in Accelerated Mobile Pages.

Il Ministro isareliano dei Trasporti e dell'Informazione, Yisrael Katz, ha presentato nel corso di una conferenza stampa il progetto "Regional Peace Railway", una nuova linea ferroviaria che dovrebbe connettere la Giordania e l'Autorita' Palestinese con il porto di Haifa. Lo riporta il quotidiano economico Globes. Lo spirito dell'iniziativa

riposa su due assunti principali: il primo relativo ad Israele quale ponte fra l'Europa e il Mediterraneo, la Giordania e i Paesi ad Oriente; il secondo relativo alla Giordania quale hub ferroviario continentale per il trasporto di merci verso l'Iraq e il Golfo Persico.

Per fare cio', il piano prevede l'estensione ad est della linea ferroviaria Valley Railway Line da Bet Shean al confine con la Giordania e il collegamento dell'Autorita' Palestinese con un nuovo troncone che si diriga a sud verso Jenin nella West Bank. 

Il Ministro Katz ha osservato come le stesse direttrici stradali siano gia' particolarmente battute dai TIR provenienti dalla Turchia come alternativa all'attraversamento della Siria; oltre a cio' il nuovo asse ferroviario rappresenterebbe un'ulteriore opzione stradale anche per evitare le rotte marittime nel Golfo ritenute poco sicure.

Non secondario sarebbe, inoltre, il contributo allo sviluppo delle economie isareliane, giordane e palestinesi, oltre a rappresentare un piano di convergenza politica per questi tre soggetti.

 

Il Ministro Katz ha anche sottolineato il ruolo che Stati Uniti ed altre potenze internazionali sono chiamati ad avere sia da un punto di vista politico che economico per la sua realizzazione. Il progetto e' stato, infatti, presentato al Rappresentante Speciale del Presidente Trump per il Medio Oriente, Justin Greenblatt, riscuotendo un' impressione particolarmente favorevole.  (ICE TEL AVIV)

EN IT