I TWEET

#NewYorkTimes #investimenti da 5 mldi dollari per raccontare la nuova era #Trump Prima Comunicazione: https://t.co/Q7IdL8vsdW
RT @ItalyinEstonia: L’Ambasciatore Formica ha incontrato il Ministro della cultura Saar. Confermata profondità delle relazioni culturali. #…
#ECB - rowth continues to be supported by increasing demand across all loan categories https://t.co/VAHg8IlqZv

TRIBUNA ECONOMICA GOOGLE AMP

Tribuna Economica ha aderito al nuovo progetto tecnologico per editori, AMP di Google.

Dal 2 maggio, tutte le notizie pubblicate nell'edizione online di Tribuna Economica possono essere lette anche in Accelerated Mobile Pages.

Con decreto del Ministro dello Sviluppo economico sono state introdotte importanti modifiche alla disciplina del bonus elettrico, in particolare alla misura prevista dal decreto interministeriale 28 dicembre 2007 concernente lo sconto in bolletta per i clienti in condizioni di disagio economico. La nuova disciplina, in attuazione nel

decreto legislativo n. 102/2014, ha l’obiettivo di migliorare l’efficacia della misura, compensando possibili effetti negativi derivanti dalla riforma tariffaria per i clienti domestici avviata nel 2016, e di semplificare le procedure di accesso alle agevolazioni.
In particolare, viene aumentata dal 20% al 30% la riduzione media della bolletta annua ottenibile con il bonus;  è incrementato da 7.500 euro a 8.107,5 euro il tetto ISEE per avere accesso alle agevolazioni; è infine prevista la possibilità della domanda in via telematica.

EN IT